Via Dante

Muro d’attico a sorpresa

Questo storico edificio nel cuore di Milano, all’ultimo piano aveva dei tetti poco sfruttabili

Dopo averlo demolito con un intervento molto innovativo, si è creata una continuità con la facciata storica sottostante realizzando un muro d’attico. Dietro al quale in realtà insistono dei magnifici uffici, che godono oggi di una spettacolare vista sul centro storico

L’intervento, realizzato con l’edifico interamente affittato, ha visto anche una rivisitazione della facciata con un minuzioso restauro e uno studio dei colori

L’insieme armonico sembra essere nativo e non frutto di una profonda trasformazione così come era nell’intento del committente

Tipologia

Terziario


Dimensione

450 mq


Progettisti

Arch. Rognoni